Dall’Oggi al Domani

Intervista a cura di Sandro Lombardi del 1988

17×24 cm / 2008

€20,00

Alighiero Boetti

Uno dei maggiori artisti italiani del dopoguerra, ha fatto parte del gruppo Arte Povera pur mantenendo sempre una identità specifica. Le sue opere più celebri sono arazzi di diverso formato in cui sono inserite, divise in griglie, frasi ideate dall’artista (Dall’oggi al domani, Creare e ricreare). Dopo l’opera Gemelli il filo comune che lega molti suoi lavori è sottendere nel processo creativo un dualismo di intenti. Questo avviene specialmente dopo la sperimentazione con i materiali poveri quando Boetti decide di ripartire da qualcosa di semplice: una matita e un foglio quadrettato. Il suo lavoro mette in discussione il ruolo tradizionale dell’artista, interrogando i concetti di serialità, di ripetitività e paternità dell’opera d’arte.